Guida alle Auto Elettriche

L’auto elettrica: i modelli più venduti e le novità tecnologiche 2012/2013

La passione per le auto elettriche sembra spopolare anche in Italia. Non a caso queste vetture offrono il massimo delle prestazioni possibili, nel pieno rispetto dell’ambiente. Una scelta green che dimostra un’attenzione importante alla mobilità sostenibile.

Vista la tendenza in forte crescita, molte case automobilistiche si stanno muovendo per immettere sul mercato modelli elettrici competitivi ed all’avanguardia. Altre, quelle più lungimiranti, stanno già registrando i primi successi.

Tra le auto elettriche più vendute quelle che hanno rilevato maggiori risultati sono la Chevrolet Volt, forte della già consolidata esperienza americana nel settore, e la giapponese Nissan Leaf. Altri modelli di auto elettriche molto amati sono la famosa Toyota Prius, la nuovissima Ford Focus elettrica e la Mitsubishi i-MiEV.

I trend relativi alle vendite di questi veicoli sono piuttosto positivi, anche sul mercato europeo, come conseguenza della sempre maggiore attenzione verso l’ambiente e la mobilità sostenibile e le novità tecnologiche del settore che hanno reso questi veicoli davvero competitivi.

Se fino a qualche tempo fa muoversi con queste auto rappresentava un lusso destinato a pochi, oggi non è più così. Infatti, le innovazioni tecnologiche per il biennio 2012/2013 prevedono un abbassamento del prezzo di queste vetture (si pensi che la casa automobilistica Tata ha deciso di impegnarsi nella produzione di un’auto elettrica con un prezzo inferiore ai sedici mila euro).

Inoltre, le amministrazioni locali e nazionali italiane e di tutta Europa si stanno impegnando per migliorare la presenza delle colonnine di rifornimento nelle principali città. Così, fare il pieno di energia non sarà più un problema e, grazie alle nuove tecnologie, anche il tempo necessario per la ricarica diminuirà, così come ilcosto delle batterie.

Infine, per ovviare al problema dell’autonomia, il consorzio ECOmove sta progettando un veicolo elettrico in grado di percorrere ben 800 km senza bisogno di essere rifornito. Un traguardo che segnerà una rivoluzione nel campo delle macchine elettriche.


Comments are closed.